La rabbia del “magico” Canalini

CALCIO D - Smaltita la delusione per la squalifica, l’attaccante della Lucchese ritiene ancora tutto aperto per la promozione. Martedi’ pomeriggio riprende la preparazione. Da valutare le condizioni di Elia Chianese.

-

1_4_13__lucchese.jpg

Corre il minuto 25 della ripresa di Lucchese-Pavullese coi rossoneri saldamente in vantaggio per 2 a 0. Un pallone ed un contrasto a centrocampo: Canalini che interviene da dietro in modo forse un po’ scomposto ma senza alcuna cattiveria, induce l’arbitro Magrini di Citta’ di Castello ad estrarre il cartellino giallo, un cartellino pesante come un macigno, sotto il naso dell’attaccante. Una disdetta ed un guaio per lui e per la squadra. Canalini era infatti in diffida, e da parecchie settimane come dira’ a fine parita, e cosi’ mercoledi’ sara’ squalificato saltando la partitissima di domenica prossima sul campo della capolista Tuttocuoio, autentico bigmatch della stagione. La disperazione e’ visibile dai suoi gesti sul campo. In sala stampa il “magico”, giunto alla 13esima rete stagionale, ha recuperato un po’ di serenita’ tanto che legge le vicende del torneo e si da’ un appuntamento particolare per la domenica della verita’ nel senso che sara’ in tribuna a fare il tifo per i suoi compagni di squadra. Intanto dopo due giorni di riposo martedi’ pomeriggio la Lucchese tornera’ al lavoro. Una settimana per preparare al meglio la supersfida col Tuttocuoio che qualcuno dava gia’ in via di abdicazione e che invece ha dimostrato nel posticipo di Borgo S.Lorenzo, vinto per 3 a 0, di aver ritrovato un’ottima condizione di forma. Del resto la formazione di Max Alvini e’ parsa finora la migliore come complesso di squadra. Ecco perche’ ci vorra’ una Lucchese perfetta. Detto della pesante assenza di Canalini, Pettrone e Chiarabini dovrebbero agire a sostegno di Brega, ci sono da valutare le condizioni fisiche di Elia Chianese. Solo un Chianese recuperato in modo apprezzabile puo’ essere infatti davvero utile alla causa ma su questo Innocenti ha ancora diversi giorni per lavorare e…valutare.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento