Maltempo: danni per 90 milioni di euro

FIRENZE - Ammontano a 90 milioni di euro i danni della ultima ondata di maltempo in Toscana che ha interessato 153 Comuni. “Da Roma però - accusa il presidente della Regione Rossi - aspettiamo sempre i soldi di autunno”.

-

Il presidente Rossi ha sottolineato che occorrerà una verifica accurata dei danni e in settimana trasmetterà la richiesta alla Protezione civile. Non è più di competenza della Regione, infatti, intervenire economicamente per le emergenze; l’ente interviene in caso di fatti gravi solo con investimenti che innalzano il livello di sicurezza del territorio. A questo punto, però, ha specificato Rossi, è lo Stato che deve riparare ai danni e gli stanziamenti accusano una lentezza preoccupante. Il governatore ha sottolineato che i 110 milioni di euro per i danni da maltempo dello scorso autunno contenuti in un apposito decreto firmato da Monti ”ancora non sono arrivati. Monti ha firmato – ha concluso Rossi -, ma le risorse ancora non ci sono”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento