Pediatria in difficoltà a Lucca e Barga

FIRENZE - I consiglieri regionali del gruppo Fratelli d’Italia Donzelli e Marcheschi e Staccioli del gruppo Misto hanno presentato un’interrogazione sui reparti di pediatria degli ospedali Campo di Marte e Barga.

-

ospedale2.jpg

“Da tempo – spiegano i consiglieri – i medici di pediatria degli ospedali di Lucca e Barga sono costretti a turni massacranti. Il personale in forza a Barga, infatti – si legge nell’interrogazione – è stato dimezzato, passando da 6 a 3 unità, quello di Lucca è stato ridotto da 12 a 9 unità”.
“La situazione è insostenibile – dichiarano Donzelli, Marcheschi e Staccioli – sia per i medici, che non possono fruire di ferie e permessi, sia per i pazienti. In queste condizioni, infatti, il rischio clinico è inevitabilmente destinato ad aumentare”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento