Premio “Il tempo della poesia”

BARGA - Al Teatro dei Differenti la cerimonia di premiazione del concorso “Il tempo della poesia”. Primo premio assoluto ad una poesia dell’Istituto superiore Bentegodi di Verona.

-

Con la poesia “Fiori sul Ciglio”, l’Istituto superiore Bentegodi di Isola della Scala in provincia di Verona ha vinto il concorso “Il tempo della poesia”, ultimo atto delle celebrazioni per il centenario della morte di Giovanni Pascoli. Organizzato dal comune di Barga, dalla Fondazione Pascoli e dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca il concorso era aperto a tutte le scuole di ogni ordine e grado sia nazionali che estere.Ben 170 sono stati gli istituti che hanno aderito, 500 le classi coinvolte con oltre 10.000 studenti. I ragazzi potevano elaborare lavori multimediali, disegni, tesi o componimenti. Ed è stata proprio questa poesia dedicata ad un loro compagno tragicamente scomparso a convincere la giuria ad assegnare ai 5 studenti veronesi il primo premio assoluto.
Il teatro dei Differenti di Barga ha ospitato le 39 scuole finaliste per la cerimonia di premiazione a cui hanno partecipato tra gli altri, il sindaco di Barga Marco Bonini, il presidente della Fondazione Pascoli Alessandro Adami, il Senatore Andrea Marcucci e il presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca Alberto Del Carlo che, nel suo intervento, ha esortato gli alunni presenti a non essere solo bravi, ma ad essere anche buoni, per poter far fruttare nel modo più proficuo la loro bravura.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento