Ruba in azienda, scoperto dal datore di lavoro

CAPANNORI - La polizia ha denunciato un quarantenne di Lucca che aveva appena rubato un macchinario dall'azienda per la quale lavora. La scoperta del furto è avvenuta in maniera fortuita.

-

25_10_2010_poliziaporto9.jpg

Una pattuglia della polizia ha infatti fermato per un normale controllo la vettura del quarantenne. Nel bagagliaio, all’interno di un borsone contenente indumenti, gli agenti hanno trovato un componente elettronico per imbarcazioni.
Proprio in quel momento è transitato il proprietario dell’azienda che ha notato il suo dipendente con la polizia e si è fermato per verificare cosa stesse accadendo. E vedendo in mano al poliziotto il componente elettronico ha capito che il suo dipendente aveva commesso un furto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento