“Settemilanovecento meli”

BARGA - Lo spettacolo dedicato alla storia d’amore tra Sof'ja e Lev Tolstoj ha chiuso la stagione di prosa del teatro dei Differenti di Barga.

-

Amore e letteratura, una storia forte e profonda. E’ difficile sintetizzare in poche parole “Settemilanovecento meli, storia di Sof’ja e Lev Tolstoj” lo spettacolo che ha chiuso la stagione di prosa del teatro dei Differenti di Barga. Protagonisti i due giovani attori dalla Scuola d’Arte Drammatica Grassi di Milano Elisa Proietti e Luigi Ragoni, “Settemilanovecento meli” racconta i primi anni di matrimonio tra Sof’ja e Lev Tolstoj, la nascita della loro relazione e la complessità del loro rapporto. Un modo originale per omaggiare il grande scrittore russo, autore di capolavori come Guerra e Pace e Anna Karenina (Kàriènina).
Una storia profonda che ha colpito al cuore il pubblico di Barga che ha premiato Elisa Proietti e Luigi Ragoni con un sincero applauso.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento