Una mostra per conoscere Don Aldo Mei

LUCCA - Inaugurata alla biblioteca dell’Agorà in centro a Lucca la mostra documentaria dedicata alla storia di Don Aldo Mei, il parroco di Fiano trucidato dai nazisti nel 1944.

-

dommei.jpg

In occasione delle celebrazioni del 25 aprile, nell’anno in cui ricorre il centenario della nascita di Don Aldo Mei, nell’atrio della biblioteca Agorà è stata allestita un mostra dedicata al parroco di Fiano, trucidato dai nazisti nell’agosto del ‘44. 15 tavole che ripercorrono la storia del prete lucchese, dagli studi, all’amicizia con Fratel Arturo Paoli, alle lettere alla famiglia fino al drammatico momento dell’esecuzione, avvenuta sugli spalti delle mura per aver dato rifugio a un giovane ebreo durante un rastrellamento tedesco. L’evento si inserisce nel più ampio programma che l’Istituto Storico della Resistenza ha organizzato per commemorare la festa della Liberazione. La mostra sarà visitabile fino al 12 maggio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento