Inseguimento da brivido in una cava

PIETRASANTA - Sequestro di droga con inseguimento per gli agenti del commissariato di Polizia di Forte dei Marmi: l'auto della spacciatore si è ribaltata nel cantiere di una cava.

-

10_5_2013_auto.jpg

Sequestro di droga con inseguimento per gli agenti del commissariato di Polizia di Forte dei Marmi, che lungo l’Aurelia hanno incrociato una Fiat Punto il cui automobilista si muoveva con fare sospetto. La pattuglia ha iniziato a inseguire l’auto che per fuggire è entrata a forte velocità all’interno nell’area del cantiere di una cava in attività in località Montiscendi. Alla fine però la Punto si è ribaltata e i poliziotti hanno catturato il guidatore, scoprendo perchè stava fuggendo. Stava trasportando mezzo chilo di cocaina. L’uomo, un albanese di 34 anni, residente a La Spezia, è stato arrestato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento