Nuovi vertici e obiettivi per Sistema Ambiente

LUCCA - E' Matteo Romani il nuovo presidente di Sistema Ambiente. Il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini promette una revisione del sistema di multe a chi non rispetta la raccolta differenziata.

-

Il Nuovo Consiglio di Amministrazione della società che gestisce la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti a Lucca e in altri cinque Comuni della provincia è stato presentato a Palazzo Orsetti dal sindaco Alessandro Tambellini. Matteo Romani, Dottore Commercialista di 40 anni, guiderà il cda formato da 7 componenti tra cui altri tre espressione del Comune di Lucca: la consulente Paola Petrucci, l’architetto Michele Martinelli e il fisico Marco Cecconi. I componenti della parte privata sono Valerio Bertuccelli (che svolgerà il ruolo di amministratore delegato), Entico Bertone e Monica Berni. Il presidente del collegio sindacale, infine, sarà Marco Serpi.
Le priorità indicate dal neopresidente Romani e dal sindaco Tambellini sono chiare: mantenere gli equilibri finanziari di Sistema Ambiente, ma allo stesso tempo migliorare il servizio di raccolta, soprattutto in centro storico a Lucca.
Il sindaco Tambellini ha promesso che anche il sistema delle sanzioni per chi non rispetta la raccolta differenziata sarà rivisto, soprattutto nei confronti dei commercianti che spesso sono obbligati da norme igienico-sanitarie a non seguire giorni e orari di conferimento dei rifiuti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento