Sequestrato oltre un quintale di arselle

VIAREGGIO - Nel mese di aprile la Guardia costiera di Viareggio ha sequestrato 113 chili di arselle pescate illegalmente elevando contravvenzioni ai pescatori per circa 10mila euro.

-

2_05_2013_arselle.jpg

Ad aprile infatti la pesca delle arselle è vietato per dare la possibilità al mollusco di riprodursi. Praticamente tutto il pescato è stato subito rigettato in mare al momento del sequestro, riducendo così il danno ambientale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento