Sosta, niente più spiccioli con MetroPark

LUCCA - Il Comune ha presentato MetroPark, un autoparchimetro individuale a carte prepagate, che evita di dover portarsi dietro gli spiccioli per il pagamento della sosta.

-

10_5_2013_metropark2.jpg

Presentato questa mattina dall’assessore alla Mobilità Francesca Pierotti e dal presidente di Metro Srl Luca Cesaretti, MetroPark il nuovo prodotto di Metro, la società che gestisce i parcheggi della Città di Lucca, per consentire una sosta comoda, conveniente e sicura nei parcheggi con parcometro. Si tratta di un autoparchimetro individuale, che si ricarica con carte prepagate, studiato per le esigenze di tutti gli utenti. Può essere utilizzato in tutti i parcheggi a parcometro, sia dentro che fuori le mura, e si adegua a tutti i tipi di tariffa.
“Lo strumento è semplice e intuitivo – ha spiegato il presidente Cesaretti – I parcheggi con parchimetro sono stati suddivisi in 5 zone. Una volta parcheggiata l’auto sarà sufficiente settare lo strumento individuando sul display l’area in cui abbiamo intenzione di lasciare l’auto. MetroPark è aggiornato con tutte le tariffe attuali così che, una volta impostato, inizierà a scalare il credito automaticamente. Una volta tornati all’auto, sarà sufficiente premere il pulsante apposito per spegnerlo. Se lasciato acceso mentre ci allontaniamo dall’area parcheggio il dispositivo inizierà a vibrare così da evitare di dimenticare di disattivarlo”. Non occorre recarsi al parcometro per fare il biglietto e, quindi, non è più necessario neanche munirsi di spiccioli per i parcometri. Per tutto il 2013, si ha il 10% in omaggio sul costo delle carte prepagate. E’ l’ideale per gli utilizzatori che sanno quando lasciano l’auto in sosta e non sanno quando tornano a riprenderla. Il rischio di trovare una multa per eventuali ritardi imprevisti e la scadenza del ticket, infatti, col MetroPark non esiste più.
Il MetroPark ha fino ad un anno di autonomia con due batterie stilo ed è dotato di supporto trasparente da fissare al parabrezza dell’auto per la sua esposizione durante l’uso. All’arrivo al parcheggio, basta accenderlo, selezionare la zona del parcheggio indicata sui cartelli e porlo nel suo contenitore in modo ben visibile dall’esterno; al ritorno, basta premere un apposito tasto per spegnerlo.
Per averlo, è sufficiente rivolgersi agli uffici della Società Metro in Lucca, S. Filippo, via di Tiglio n. 957, tel. 0583 492255, portando copia di un documento di riconoscimento, nei seguenti orari: lunedì-venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 17. 30. Il MetroPark viene consegnato dietro versamento di un deposito cauzionale di € 10, che verrà interamente restituito al momento della riconsegna dell’apparecchio all’ufficio. Le ricariche, con carte a microchip prepagate, hanno ognuna il valore di € 25,00 e il dispositivo può essere ricaricato fino ad un massimo di 100 euro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento