Crolla anche il caminetto di Porta San Donato

LUCCA - Sia pure a piccoli pezzi, ma Lucca continua a venire giù. Stavolta è toccato alla cornice superiore di un caminetto all’interno di porta San Donato, sgretolatasi a terra mercoledì sera.

-

Sul posto è subito intervenuto il personale del Comune insieme ai Vigili Urbani che come prima cosa hanno messo al sicuro nei magazzini comunali i mattoni venuti giù, per evitare che qualcuno potesse appropriarsene. Serviranno, si spera, per un successivo restauro. Subito dopo il loggiato è stato vietato al transito dei pedoni. Controllato anche il camino del loggiato opposto, le cui cornici risultano integre.
Porta San Donato tra l’altro è uno degli accessi alla città che meglio ha conservato la sua struttura originaria. Adesso però anche a chi passa da porta San Donato non sfuggirà il nastro bianco-rosso di divieto di accesso, come tanti uguali ne sono spuntati negli ultimi tempi in altre zone del centro storico.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento