Furto alla ditta Wurth di Guamo

CAPANNORI - Furto alla ditta di fissaggio e montaggio Wurth di via Sottomonte a Guamo. Ingente il bottino. Sul posto i carabinieri.

-

Colpo grosso alla ditta Wurth, azienda specializzata nei sistemi di fissaggio e utensileria elettrica. I ladri hanno dato l’assalto al punto vendita di Guamo, in via Sottomonte.
Secondo una prima ricostruzione dei fatti i malviventi hanno scavalcato la recinzione ed hanno sfondato una porta a vetri laterale con una mazza. Quindi sono entrati all’interno ed hanno fatto man bassa di tutto le attrezzature e gli utensili che potevano portare via in pochi secondi, contando evidentemente sull’appoggio di un complice all’esterno che li attendeva con un mezzo per caricare la refurtiva. Quindi sono fuggiti.
E’ scattato l’allarme e sul posto sono subito arrivate le guardie giurate e i carabinieri. Dei ladri però nessuna traccia.
Ancora in corso la stima dei danni. Secondo una prima valutazione, i ladri avrebbero portato via materiale, soprattutto trapani, per un valore che si aggira attorno ai 15mila euro.
Ed i carabinieri avrebbero ritrovato in un campo la mazza servita a sfondare la porta a vetri.
La Wurth è una multinazionale tedesca leader mondiale nei prodotti per il fissaggio e il montaggio.
Questo sarebbe il secondo furto subito dalla sede di Guamo in pochi mesi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento