Guardia giurata aggredita in pineta

VIAREGGIO - Una guardia giurata di 53 anni dell’istituto di vigilanza della Securitas Vesuvio è stato aggredito la notte scorsa nella pineta di Ponente da due extracomunitari che poi sono fuggiti.

-

28_2_carabinieri_castelnuovo13.jpg

L’uomo è stato colpito alla testa con una bottiglia di birra e poi gli è stato gettato sul volto del liquido, forse solvente chimico, che gli ha procurato un arrossamento ma non problemi di vista. Al Pronto Soccorso del Versilia è stato medicato e poi trattenuto in osservazione per essere sottoposto ad alcuni esami dermatologici. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento