Il ministro Carrozza inaugura il S. Francesco

LUCCA - Sarà il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Maria Chiara Carrozza, a inaugurare, sabato 6 luglio, il complesso conventuale di San Francesco.

-

26_6_2013_maria_chiara_carrozza.jpeg

Sarà il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Maria Chiara Carrozza, a inaugurare, sabato 6 luglio, il complesso conventuale di San Francesco, che torna finalmente alla città grazie all’imponente opera di restauro interamente finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Il convento, i cui lavori completano un più ampio progetto di riqualificazione e recupero di alcune tra le più importanti aree monumentali cittadine, è destinato
a ospitare la sede del Campus universitario IMT Alti Studi Lucca, aggiungendosi alla biblioteca e agli uffici amministrativi, già realizzati nel vicino complesso di San Ponziano. Alla cerimonia inaugurale, insieme al ministro Carrozza, interverranno numerose autorità, tra cui il presidente della Commisione Istruzione Pubblica e Beni Culturali del
Senato, Andrea Marcucci; il professor Giovanni Puglisi, presidente della Fondazione Sicilia, membro del comitato di presidenza dell’Acri e rettore della IULM di Milano; e il Governatore della Regione Toscana, Enrico Rossi. A fare gli onori di casa, ovviamente, sarà il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Arturo Lattanzi. La cerimonia avrà inizio alle 10 con la proiezione di un video che documenta la complessa opera di restauro e di recupero funzionale del San Francesco. Seguiranno gli interventi del sindaco, Alessandro Tambellini, del presidente della Provincia, Stefano Baccelli, del presidente della Regione, Enrico Rossi, dell’Arcivescovo, Monsignor Italo Castellani, del direttore di Imt, Alberto Bemporad e del founding director di Imt, Fabio Pammolli. Chiuderanno la serie di interventi il professor Puglisi, il senatore Marcucci e il Ministro Carrozza. Infine, il taglio del nastro, accompagnato dalle note dell’Inno di Mameli, che verrà eseguito dalla Filarmonica “Gaetano Luporini” di San Gennaro. Quello di sabato 6 luglio sarà solo il primo di una serie di eventi che coinvolgerà la città per tutta l’estate: dalla musica al teatro, dalla lirica alla storia dell’arte, i festeggiamenti pro seguiranno fino al 5 ottobre.
E’ una storia lunga nove secoli, quella del Complesso conventuale di San Francesco. Una storia che il restauro in corso ha riportato alla luce nelle sue varie fasi, seguendo un unico filo conduttore che prende il nome di “nuovi spazi per la città”. Ecco perché la cerimonia inaugurale è stata pensata come una vera e propria giornata di festa per la cittadinanza. Oltre alla Chiesa, infatti, sarà allestita anche piazza San Francesco con sedie e megaschermo.
Chi desidera assistere alla cerimonia può prenotarsi, da lunedì 1 a giovedì 4 luglio, fino all’esaurimento dei posti disponibili, al seguente indirizzo di posta elettronica: presidenza@fondazionecarilucca.it Solo in via eccezionale saranno accettate prenotazioni al numero 0583/472661.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento