Sbarca a Lucca il coworking

LUCCA - Nasce al Polo Tecnologico la prima esperienza lucchese di coworking. Ad aprire lo spazio è l’impresa collettiva Multiverso.

-

Il coworking è uno spazio in cui i liberi professionisti possono mettere in rete le proprie competenze per usufruire di nuove opportunità. E a Lucca ad aprirlo è stata l’impresa collettiva Multiverso, che ha già aperto uno spazio simile a Firenze. Il progetto è stato presentato da Antonio Ardiccioni, di Multiverso, Giovanni Polidori, del Polo Tecnologico Lucchese e da Massimo Marsili della Camera di Commercio.
Il coworking a Sorbano a pieno regime potrà ospitare fino a 30 professionisti attivi nel campo della tecnologia, della comunicazione e del design.
Il criterio principale del coworking è la condivisione delle opportunità che nascono all’interno di una rete in continuo sviluppo. Grazie a questo meccanismo virtuoso si stima che venga creato un mercato comune valutato sul 25% della somma dei diversi giri di affari degli aderenti.
Nel prossimo autunno Multiverso Lucca instaurerà partnership e convenzioni con tutte le realtà pubbliche e private del territorio che si occupano di formazione e promozione delle nuove professioni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento