Scoperto mentre ruba, aggredisce il proprietario

LIDO DI CAMAIORE - I carabinieri hanno arrestato un 17enne croato con l’accusa di rapina e lesioni. Il giovane è stato scoperto dal proprietario mentre stava rubando in un’abitazione e lo ha ferito con un cacciavite.

-

Il ragazzo ha minacciato l’uomo con un cacciavite e durante una breve colluttazione lo ha ferito ad una mano. Il giovane è fuggito, ma è stato inseguito dal proprietario di casa. Nel frattempo è giunta sul posto una gazzella dei carabinieri che ha bloccato il giovane ladro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.