Strage Viareggio, richiesta di giudizio per tutti

LUCCA - Nel corso della breve udienza che si è tenuta stamani al Polo Fiere di Sorbano, la Procura ha chiesto il rinvio a giudizio per tutti gli imputati.

-

L’udienza preliminare del processo per la strage di Viareggio e’ ripresa con la richiesta di rinvio a giudizio per tutti gli imputati da parte della Procura di Lucca. Richiesta alla quale si sono associati gli avvocati delle parti civili. Un’udienza, quella di questa mattina molto breve, da giovedì quindi si entrerà nel vivo del dibattimento.
Sarà inoltre fissato il calendario delle udienze e saranno calendarizzati gli interventi. Stando, comunque, a una prima ipotesi di lavoro, entro il 4 luglio dovrebbe concludersi la prima fase di questa udienza e, dal 5 in poi, si dovrebbe aprire la seconda fase, quella delle repliche delle parti civili. Un sospiro di sollievo per i familiari delle vittime che stanno seguendo passo dopo passo le procedure processuali. La presidente dell’associazione “ Il mondo che vorrei” Daniela Rombi, si è auspicata che il Gup Dal Torrione sia rigido nel far rispettare i tempi agli avvocati della difesa, senza che si perda altro tempo dietro ai cavilli procedurali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento