Altro colpo dell’ArcaAnthea

BASKET - Dopo Michael Deloach la Pallacanestro Lucca si assicura un giocatore che ha tutto per diventare un idolo del Palatagliate: è Kelvin Martin, ala di 1.98 nato, classe '89, cresciuto alla Charleston Southern University.

-

kelvin.jpg

Nel filmato alcuni video tratti da Youtube che mostrano alcune spettacolari schiacciate di Martin.

«Kelvin è una persona molto matura e responsabile», spiega coach Roberto Russo che lo ha fortissimamente voluto: «sa stare con i compagni, fare gruppo e al suo college era un punto di riferimento per tutti. E’ profondamente religioso, ma sa anche ridere e scherzare. Diciamo che è un professionista serio e non è di quelli che pensano solo alle proprie statistiche. Ha una cura maniacale del proprio corpo e si allena con coscienza e convinzione fin nei dettagli».
«Da un punto di vista tecnico erano anni che non vedevo uno statunitense giocare con tanta energia e intensità. Kelvin in difesa sa anticipare, sa aiutare, va bene a rimbalzo ed ha un’esplosività che rende spettacolare ogni suo attacco in contropiede a campo aperto. Contro la difesa schierata sa leggere le situazioni, attaccare il ferro in 1 contro 1, passa bene la palla. Deve certamente lavorare ancora nel tiro da 3, ma è già un giocatore abbastanza completo e che sono certo ci darà moltissimo».

Lascia per primo un commento

Lascia un commento