Principio d’incendio in un’azienda

ALTOPASCIO - Paura ma fortunatamente nessuna grave conseguenza per un principio d’incendio verificatosi alla ditta Ipel di Spianate, nel comune di Altopascio.

-

L’azienda, che ha sede in via Carmignani, si occupa della rigenerazione del cuoio. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, operata dai Vigili del Fuoco, le fiamme si sarebbero sviluppate nell’impianto di aspirazione delle polveri di lavorazione del cuoio, probabilmente a causa di una scintilla. A dare l’allarme è stato lo stesso personale della ditta, che ha visto uscire fumo dall’impianto ed ha allertato i Vigili del Fuoco di Lucca.
I Vigili hanno raffreddato l’impianto dall’esterno con getti d’acqua, monitorando continuamente la temperatura interna. L’incendio non è divampato in maniera violenta anche perchè all’interno della struttura non c’era una grande quantità d’ossigeno che avrebbe potuto alimentare le fiamme.
Successivamente i Vigili sono passati ad un’ispezione interna che ha confermato il completo spegnimento del rogo. L’intervento si è protratto complessivamente per oltre tre ore.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento