Aggressione politica durante la notte bianca

LUCCA - Intorno all’una e mezzo, in un bar di via Fillungo, è scoppiata una lite al termine della quale un ragazzo è stato colpito con una bottigliata alla testa. L’aggressore sarebbe un giovane di estrema destra.

-

28_2_carabinieri_castelnuovo17.jpg

Alla base del fatto sembrano esserci stati motivi politici e il pronto intervento di polizia e carabinieri ha evitato una resa dei conti tra un nutrito gruppo di giovani di destra e sinistra che si volevano affrontare all’esterno di un locale nella zona sud della città. Il giovane aggredito ha riportato ferite guaribili in sette giorni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento