Alpi in festa a Careggine

CAREGGINE - L’orgoglio delle Alpi Apuane va in scena a Careggine per il decimo anno consecutivo. E la festa fa segnare il record di affluenza, con 5mila visitatori nei due giorni di manifestazioni.

-

L’orgoglio delle Alpi Apuane va in scena a Careggine per il decimo anno consecutivo. E la festa, promossa da Comune, Provincia e Parco e dedicata anche quest’anno allo scomparso presidente della riserva delle Apuane, Beppe Nardini, fa segnare il record di affluenza, con 5mila visitatori nei due giorni di manifestazioni. Un weekend dedicato soprattutto ai prodotti tipici della Garfagnana, salumi e formaggi in particolare. Ma la vera prelibatezza è il pane. All’azienda agricola naturalistica La Bosa è stato possibile assaggiarne vari tipi, prodotti tra tra Lunigiana e Garfagnana. Tra questi, il pane Marocco di Montignoso, fatto con le olive con tanto di nocciolo.
Tante anche le iniziative per i bambini, in particolare quella dedicata ai giochi di una volta e a basso impatto ambientale. Domenica mattina in centro ci sono state le bancarelle dei prodotti tipici e l’arrivo della corso podistica ma nella due giorni di festa le iniziative sono state ben 28, tra cui la sfida del tiro alla forma nel centro del paese e la liberazione di due falchi rimessi i volo dopo un periodo di convalescenza. Il tutto per difendere e riscoprire la natura ed i suoi frutti, il vero tesoro della Garfagnana, e la sua più grande risorsa in termini turistici.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento