ArcAnthea lavora al Ciocco

BASKET LEGA DUE SILVER - Prosegue il ritiro dei biancorossi allo Sport Village del Ciocco. Russo torchia la squadra ma deve anche sciogliere i dubbi sull’ingaggio di Potì e Di Giacomo. Al seguito anche patron Alfredo Susanna.

-

21_8_13__pallacanestro_lucca.jpeg

Prosegue alacremente e si avvia rapidamente alla conclusione il ritiro dell’ArcAnthea Pall.Lucca allo Sport Village del Ciocco. Doppie sedute quotidiane per i biancorossi che al mattino curano la parte atletica seguiti dal preparatore Nicola Cortopassi e al pomeriggio, invece, sotto la guida di coach Russo e dei suoi collaboratori Marco De Benedetto e Giulio Bernabei, lavorano sulla parte tecnico-tattica. Intanto la società col General Manager Marruganti e lo stesso coach in primis devono decidere sul futuro di Alessandro Potì ed Emanuele Di Giacomo aggregati alla squadra, ma non ancora tesserati. Certamente di tempo all’inizio del campionato ce n’è ancora molto, si parte il 6 ottobre, ma come ha ribadito lo stesso patron Alfredo Susanna, salito per qualche giorno al Ciocco, si deve iniziare col piede giusto e la squadra dovrà essere pronta per la trasferta di Ferrara.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento