Bagni di Lucca riabbraccia Giovannini

CALCIO LEGA PRO - Il direttore generale del Pontedera premiato allo stadio delle Terme in occasione dell’amichevole con il Bagni di Lucca. Mercato ancora aperto per il Pontedera che cerca di riprendersi Luigi Grassi.

-

29_8_13__giovannini.jpg

Una bella rimpatriata per il DG del Pontedera Paolo Giovannini. Indubbiamente l’ex-ds di Castelnuovo e Lucchese è stato al centro dell’interesse del bel pomeriggio vissuto allo stadio delle Terme di Bagni di Lucca. Prima dell’inizio dell’amichevole tra i rossoblu termali e il Pontedera il presidente del Bagni di Lucca Alessandro Vichi gli ha donato una bella targa. Test interessante per la squadra di Paolo Indiani a pochi giorni dall’inizio del campionato di 1a divisione che vedrà la compagine granata affrontare in casa domenica sera il Grosseto. Verifica probante anche per il Bagni di Lucca di Alessandro Giordani che esordirà in Coppa Italia contro il Montecatini e che il 15 settembre sarà ai nastri di partenza del campionato di Promozione. Pontedera che dopo tanti anni torna in 1a divisione inserito nello stesso girone del Viareggio. Paolo Giovannini sa che il torneo sarà difficile anche se non sono previste retrocessioni e punta alla valorizzazione dei giovani. In realtà è un Pontedera ancora da completare. In tal senso saranno decisivi gli ultimi giorni di mercato. Due annotazioni finali. Per la cronaca l’amichevole si è conclusa 4-2 per il Pontedera ma il Bagni di Lucca, per due volte in vantaggio, ha destato un’ottima impressione. L’altra a proposito di mercato riguarda quel che manca al Pontedera chissà che non si tratti di un ritorno e anche clamoroso che risponderebbe proprio al nome di Luigi “Gigio” Grassi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento