La posta non arriva e le proteste cadono nel vuoto

PROVINCIA DI LUCCA - Le proteste e le segnalazioni che continuano ad arrivare alla nostra redazioni sui disservizi postali iniziano a porre seri dubbi sulla gestione di Poste italiane in lucchesia.

-

I residenti continuano a lamentarsi del mancato recapito della corrispondenza e del fatto che le Poste non rispondono o non forniscono chiare spiegazioni quando i cittadini reclamano. Oltre ai messaggi sulla pagina Facebook di NoiTv, continuano ad arrivare telefonate di protesta, quasi da tutte le zone della provincia. Tra le altre, una segnalazione ci ha portato in via per per Corte Andreini, a Montecarlo, dove non arrivano le bollette e un’altra a Porcari, chiamati da un residente di via del Poggetto. che non riceve la posta da due mesi .
Le segnalazioni di disservizi proseguono ormai da una settimana. In tutto questo lasso di tempo la direzione lucchese delle Poste non ha ritenuto opportuno di intervenire sui mezzi di informazione locale per fornire risposte alle proteste.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento