L’ultimo saluto ad Aurelio

LUCCA - Tanti rappresentanti politici e amministrativi hanno accompagnato la famiglia per l’ultimo saluto ad Aurelio Russo, figura di primo piano della vita politica lucchese scomparso all’età di 68 anni.

-

In tanti si sono ritrovati nella basilica di San Frediano per dare l’ultimo saluto ad Aurelio Russo, scomparso lunedì scorso all’età di 68 anni. Accanto ai familiari si sono stretti i politici e gli amici che hanno condiviso con Russo oltre trent’anni di vita politica lucchese. Primo tra tutti Andrea Tagliasacchi che lo aveva voluto accanto a sè in entrambi i mandati come assessore al bilancio della provincia, e poi l’onorevole Raffaella Mariani, i sindaci di Lucca, Capannori e Porcari, e tanti protagonisti della scena politica provinciale. L’ultimo incarico lo aveva visto presidente dell’ Ex Real Collegio, struttura che ospita numerosi eventi, ma in precedenza era stato anche consigliere della Fondazione Palazzo Boccella, presidente della Severa e consigliere comunale a Capannori oltre ad assessore provinciale e figura di primo piano del Partito Democratico. Messaggi di cordoglio sono giunti da tutti i rappresentanti politici della provincia e da semplici cittadini che hanno voluto rendere omaggio a quest’uomo all’apparenza un po’ burbero ma dal grande cuore e dalla grande competenza amministrativa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento