No al progetto ANAS a metà

CAPANNORI - Il sindaco Giorgio del Ghingaro contro la realizzazione a metà del progetto degli assi viari. Dopo averlo detto più volte, adesso il primo cittadino ha inviato una lettera ufficiale agli enti coinvolti.

-

Fin’ora l’aveva soltanto detto, in varie occasioni pubbliche promosse per discutere sul tema degli assi viari. Adesso il sindaco di Capannori Giorgio Del Ghingaro l’ha scritto nero su bianco. Così come è stato impostato, il progetto degli assi non va bene. Del Ghingaro ha inviato una lettera di questo tenore ad Anas e Ministero delle Infrastrutture, ma anche a Regione, Provincia e Comune: Capannori dice no al progetto.
Il problema è sempre quello: Del Ghingaro non vuole che venga data la precedenza di realizzazione all’asse nord – sud, come invece annunciato dall’Anas, perchè teme che questo rimanga l’unica opera di tutto il progetto, con il suo Comune che si ritroverebbe in casa tutto il traffico della Piana.
Cose già dette negli ultimi mesi. Ma adesso la situazione cambia perchè mettendole nero su bianco, il sindaco di Capannori ha alzato decisamente il tiro. Una bomba ormai già innescata che rischia di far saltare il lavoro di anni o di farlo tornare al punto di partenza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento