Prende forma il Bama low cost

BASKET DNC - Cambia fisionomia la squadra rosablu del neotecnico Albeto Tonfoni. Preso Alberto Lazzeri mentre è quasi fatta per il ritorno di Florindi ed Andrea Lazzeri. Confermati Del Carlo, Lami e Petrucci.

-

1_8_13__bama_altopascio.jpg

Prende lentamente forma il Bama low cost 2013-2014. Oltre ai confermati Davide Del Carlo, Marco Petrucci ed il ritorno di Stefano Lami ( ex Libertas Lucca prodotto del vivaio), firma Alberto Lazzeri (1988- 1,98), talentuosa ala in uscita dalla Libertas Livorno (C regionale) e con trascorsi nella Pallacanestro Empoli (prima Dnb, poi Dnc). L’atleta di scuola Ghezzano é stato fortemente voluto dalla dirigenza rosablu che é felicissima di averlo nelle file altopascesi. Giocatore versatile e dotato di ottima tecnica può ricoprire più ruoli sia in attacco che in difesa. Non c’é ancora l’ufficialità ma siamo ai dettagli per un graditissimo ritorno, quello di Francesco Fiorindi (1988-1,88) playmaker ad alto tasso di fosforo e difensore micidiale, artefice della promozione in Dnc nel 2010 nonché della prima stagione sulla ribalta nazionale. Oltre alle doti tecniche Francesco palesa doti morali importanti per il gruppo. Vicino all’arrivo anche il centro Andrea Lazzeri (1989-2,00) giocatore dalla mano educata (fratello di Alberto) e dalla visione di gioco non comune per il suo ruolo. Proviene da un anno di trascorso in Portogallo per studio dove ha militato nella locale squadra universitaria, mentre l’anno precedente aveva militato in serie D nel defunto QCB Monsummano. Comunque sia un atleta che da sempre é stato un obiettivo di via Marconi. Manca ancora l’ufficialità ma a meno di clamorose sorprese dovrebbe essere fatta per entrambi. A definire il roster concorreranno i promettenti giovani del vivaio Andrea Giannecchini, Matteo Mandroni ed altri. Mancano un paio di caselle vuote (guardia ed ala forte) che nei prossimi giorni, senza eccessiva fretta, dovrebbero essere riempite.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento