Scultura, design e artigianato creativo

PIETRASANTA - Si intitola "Le Forme dei Marmi" la nuova mostra allestita al Museo Virtuale della Scultura e dell’Architettura di Pietrasanta nell’ambito del programma estivo Leggera Materia.

-

500 anni dopo il Lodo di Leone X, vero e proprio atto di fondazione dell’autonomia amministrativa versiliese all’interno del territorio mediceo, l’esposizione del Musa e quella allestita alle Scuderie di Seravezza, rendono omaggio al marmo, alla pietra che tanto ha dato e continua a dare a questa terra, e ai suoi più bravi manipolatori. A Seravezza nel suo aspetto religioso, al Musa in quello profano.
25 le opere che i curatori hanno voluto liberare, in maniera disordinata, per testimoniare in termini simbolici la relazione tra i lavori degli antichi maestri artigiani del territorio e la creatività degli artisti e designer e quella tra presente e passato. Nella futuristica sala del Musa, sulle pareti vengono proiettati video e documentari sugli artisti, sui luoghi e sulla lavorazione vera e propria delle opere d’arte esposte.
Le Forme dei Marmi al Musa è aperta dal giovedì alla domenica dalle 18:30 alle 23:30, mentre alle Scuderie Granducali tutti i giorni, sempre dalle 18:30 alle 23:30.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento