Due interventi del Pegaso

PROV. DI LUCCA - A Stabbiano un pensionato di 76 anni è rimasto schiacciato dal trattore che stava guidando mentre al crossdromo di Ghivizzzano un motociclista di 33 anni è caduto in modo rovinoso.

-

7_9_13__pegaso.jpg

L’elisoccorso Pegaso è dovuto intervenire per due volte in poche ore in lucchesìa, per due incidenti. Il primo si è verificato a metà mattinata a Stabbiano, dove un pensionato di 76 anni che stava guidando un trattore su un sentiero ed rimasto schiacciato dal mezzo che si è ribaltato. E’ stato soccorso da alcuni vicini che hanno sentito i suoi lamenti. E stato trasportato in elicottero a Pisa, dove gli sono state riscontrate alcune fratture. Non sarebbe in pericolo di vita.
Poco dopo, il Pegaso è intervenuto di nuovo in lucchesia. Un motociclista di 33 anni di Volterra ha riportato vari traumi a seguito di una caduta mentre guidava sul percorso da cross di Ghivizzano, nel comune di Coreglia. Anche il motociclista è stato trasportato a Pisa. E’ ricoverato in rianimazione e la prognosi è riservata ma anche lui non sarebbe in pericolo di vita.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento