Giovani “ambasciatori” della Garfagnana

GARFAGNANA - Quattordici giovani provenienti dal Sudamerica in visita ai luoghi più belli della Garfagnana, come la Fortezza delle Verrucole e Sassorosso, per riscoprire le loro radici.

-

Sono le ragazze ed i ragazzi del progetto Orizzonti Circolari, giunto alla sua quarta edizione, gestito dall’Unione dei Comuni della Garfagnana e finanziato dal Parco degli Appennini e dalle Regioni Toscana ed Emilia Romagna.
I giovani sono i nipoti degli emigranti toscani ed emiliani che hanno lasciato tanti anni fa questi posti per andare in Argentina, Brasile, Uruguay. Il progetto li riporta qui, per farli scoprire i luoghi, la gente, le usanze raccontati tante volte dai loro nonni. Diventeranno così ambasciatori dell’Appennino e della Garfagnana quando torneranno nei loro paesi, dando così vita ad una innovativa forma di promozione e valorizzazione del territorio.
Il progetto ha raggiunto risultati oltre ogni oltre aspettativa, rinsaldando i legami tra i borghi degli appennini e le famiglie degli emigranti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento