Grave dopo l’aggressione davanti al bar

ALTOPASCIO - Un uomo di 38 anni di Altopascio, S.M. le iniziali, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Lucca dopo essere stato aggredito davanti ad un locale sulla via Bientinese ad Altopascio.

-

Sull’episodio sono in corso indagini da parte dei carabinieri del radiomobile di Lucca e della Stazione di Altopascio. Il fatto è avvenuto davanti al bar H24, intorno alle 5 di mattina. Secondo una prima ricostruzione operata dai carabinieri due persone sono arrivate al locale ed hanno avuto un violento litigio con il 38enne. Motivo della lite sarebbero state precedenti questioni personali. Nel corso dell’alterco, una delle due persone arrivate al bar ha afferrato una sedia ed ha colpito violentemente con un gambo il 38enne. Subito dopo l’uomo è stato centrato alla testa anche da un posacenere, scagliato contro di lui. L’uomo si è allora accasciato a terra, gli altri due sono subito scappati.
Le altre persone presenti nel bar hanno lanciato l’allarme e sul posto sono arrivati il 118 ed i carabinieri.
I militari hanno subito iniziato le indagini per chiarire cause e dinamica dell’accaduto e per arrivare a catturare gli aggressori. Il 38enne si trova in prognosi riservata al Campo di Marte.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento