La Pallacanestro Lucca si presenta

BASKET LEGA 2 SILVER - Facce sorridenti e grandi aspettative. Così l’ArcaAnthea Pallacanestro Lucca si è presentata ufficialmente alla città e ai tifosi.

-

Al fianco del sindaco Tambellini e degli assessori Lemucchi e Tuccori, i vertici biancorossi hanno presentato una rosa infarcita di tante novità: dal primo americano nella storia del basket lucchese, Michael Deloach, a Rudy Junior Valenti. E poi le conferme: coach Roberto Russo ovviamente, ma anche Santarossa, il capitano Davide Parente e un pezzo di storia come Andrea Barsanti, purtroppo ai box per un brutto infortunio. Il presidente Montorro ha presentato la bellissima locandina della campagna abbonamenti, al via da lunedì, mentre patron Susanna, al fianco di Jolanda Zambon, ha parlato di grandi ambizioni. Riferendosi al futuro del palazzetto e ai lavori imminenti che interesseranno il Palatagliate, Alfredo Susanna si è lasciato scappare più volte la parola A1. A buttare acqua sul fuoco ci ha pensato coach Roberto Russo, anche lui ovviamente fiducioso nella stagione alle porte, ma anche deciso a tenere i suoi con i piedi per terra.
Sul fronte della rosa intanto appare sempre più imminente il taglio di Kelvin Martin, le cui condizioni di un ginocchio non convincono lo staff medico e dirigenziale biancorosso.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento