Lucca, il giorno del Mondiale

LUCCA - Il giorno dei mondiali è finalmente arrivato. In piazza Napoleone è tutto pronto o quasi per la partenza della prova su strada professionisti, la gara che chiude la kermesse ciclistica in Toscana.

-

208 atleti ai nastri di partenza, provenienti da 60 nazioni e, si spera, riflettori del mondo sportivo puntati anche sulla nostra città oltre che sull’arrivo di Firenze. Il via è fissato per domattina, domenica 29 settembre, alle ore 10 ma già dalle ore precedenti scatteranno i divieti per consentire i lavori dell’organizzazione ed il passaggio dei ciclisti.
Ve li ricordiamo con l’aiuto della grafica.
Dalle ore 7 alle ore 12 limitazioni alla circolazione nella zona sud-ovest del centro storico tra via Vittorio Emanuele, Piazza Napoleone, via Vittorio Veneto e Porta Elisa. Dalle 4 alle 12, saranno completamente chiusi i viali di circonvallazione sud, cioè viale Carducci, via della Repubblica, viale Regina Margherita e via Cavour.
Dalle 9 alle 11 sarà vietata la circolazione lungo viale Castracani e via Pesciatina. Il gruppo mondiale percorrerà le strade di quattro comuni lucchesi: oltre al capoluogo, Capannori, Porcari e Montecarlo. Se non ci saranno sorprese, dovrebbe oltrepassare i confini provinciali prima delle 11. Infine, le previsioni del tempo. Purtroppo il meteo dice che domattina pioverà. Speriamo non in maniera tale da rovinare la festa.
Da segnalare anche che Sistema ambiente, per questioni di sicurezza, ha dovuto portare via i cassonnetti della spazzatura lungo la via Pesciatina. Sembra però che diversi cittadini, non trovando più i cassonetti, abbiano lasciato la spazzatura nelle piazzole vuote. Sistema ambiente si appella ai cittadini: non buttate i rifiuti nelle piazzole, da lunedì’ mattina torneranno i cassonetti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento