Lucchese prepara il Romagna Centro

CALCIO D - Allenamento pomeridiano per la Lucchese in vista del debutto casalingo di domenica prossima. Contro la formazione romagnola da decidere i quattro fuoriquota e l’eventuale impiego di Tarantino dal primo minuto.

-

5_9_13__lucchese.jpg

All’Acquedotto pare ancora estate in attesa di un autunno che comincerà a dettare i ritmi del campionato. Archiviato con un pizzico di rabbia e rivisitato molto a fondo il rocambolesco 3-3 di Montichiari, la truppa rossonera sgobba sodo per il vernissage stagionale al Porta Elisa: domenica prossima calerà a Lucca il Romagna Centro, squadra semisconosciuta che non ha esordito proprio in modo brillante: 0-2 in casa contro la Correggese. Partita sulla carta abbordabile ma come dimostrato dal match in terra bresciana sarà bene prendere con le classiche molle l’interlocutore di turno. Ancora poche certezze sulla formazione che se la vedrà coi romagnoli. Da stabilire i fuoriquota che giostreranno sul prato del Porta Elisa. Casapieri, Petrini, Ghelardoni e Lima (con Angeli che resterebbe al suo posto) può essere una soluzione, così come non va escluso l’impiego di Terlino, che ha smaltito l’attacco influenzale. Da chiarire inoltre se Tarantino, alla centesima presenza in maglia rossonera, giocherà dal primo minuto, oppure entrerà a partita in corso. Certo rinunciare dall’inizio alla classe e ai colpi del funambolico attaccante potrebbe anche non essere così facile.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento