Per Santa Croce arrivano i Lucchesi nel Mondo

LUCCA - Saranno circa cinquanta, un numero record, le delegazioni dei Lucchesi nel Mondo che arriveranno a Lucca in occasione della Festa di Santa Croce.

-

Lo ha annunciato la presidente dell’associazione Ilaria Del Bianco, alla Camera di Commercio, insieme al presidente camerale Claudio Guerrieri, presentando la giornata di premiazione dei lucchesi distintisi all’estero, che si terrà proprio in Corte Campana domenica 15 settembre.
La massiccia presenza delle delegazioni estere dei Lucchesi, nutritissime in particolare quelle provenienti da Stati Uniti e Brasile, è dovuta alla celebrazione dei 45 anni dell’associazione che raduna i nostri concittadini nei cinque continenti.
E uno dei momenti più importanti delle celebrazioni è proprio la giornata di domenica, la consegna delle medaglie d’oro ai lucchesi che si sono distinti all’estero, una tradizione iniziata nel 1970 e mai interrotta.
Quindici le persone premiate. Ecco i loro nomi.
Dagli Stati Uniti, Rosalie Barsotti, Alessandro Bullentini, Roy Cecchetti, Sandra Celli Harris e Gene Fontanini. Dal Brasile, Fabio Calloni, Massimo Lorenzetti, Carmen Rossini e Sergio Do Espirito Santo Vanni. Dal Canada Stefano Bertolli ed Enrico Bianchini. Dall’Argentina Attilio Josè Lucchesi ed Enzo Mannelli. E infine dall’Australia Robero Pierucci e Gemma Valenti Ciccottelli.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento