Riapre la via per Sant’Alessio

LUCCA - Riaprirà lunedì prossimo 9 settembre, alle 18, la strada per Sant’Alessio, chiusa da maggio per i lavori di realizzazione della fognatura.

-

Lo ha annunciato la Geal, dopo le proteste che si erano levate dai residenti ma soprattutto dai commercianti della zona per i disagi subiti dalla chiusura della strada, che ha comportato la deviazione del traffico su via Piagge. Via per Sant’Alessio non sarà però riaperta completamente. Si potrà circolare a senso unico alternato e con l’ausilio di un semaforo. I lavori devono infatti proseguire ancora alcuni mesi, ha spiegato il neo presidente Geal, Giulio Sensi, ma adesso sarà adottata la tecnologia, no dig, quella che consente di scavare nel sottosuolo lasciando la carreggiata parzialmente libera al traffico. Questa tecnica sarà possibile nel tratto di lavori tra l’intersezione con via delle Piagge e l’imbocco del ponte a Monte San Quirico.
Il sindaco Alessandro Tambellini chiede a commercianti e abitanti della zona di avere fiducia ed ha ricoradato come sia di fondamentale importanza la realizzazione della fognatura nella zona.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento