Ambulanza bloccata da un guasto, bimba muore in ospedale

VIAREGGIO - Una bambina di otto mesi di origini albanesi è deceduta stamani all’ospedale Opa di Massa. L'ambulanza che la trasportava è rimasta bloccata alcuni minuti per un principio d'incendio.

-

versilia.jpg

La bambina cardiopatica, si è sentita male intorno alle 4,30, il padre ha chiamato il 118, ma per anticipare i tempi, ha portato lui stesso al pronto soccorso pediatrico del Versilia la figlia. Dopo essere stata visitata i sanitari hanno deciso per il suo trasferimento all’Opa di Massa specializzato per malattie di natura cardiaca. A bordo dell’ ambulanza sono saliti un pediatra ed un rianimatore, oltre ai volontari, quando l’ambulanza è giunta sulla via Aurelia intorno alle 5 all’altezza della stazione ferroviaria di Querceta si è sviluppato un principio di incendio ed è stato richiesto l’immediato intervento di un’altra ambulanza che è giunta in pochissimi minuti, stando alla versione dell’ospedale Versilia, dalla locale Croce Bianca per proseguire il trasferimento all’Opa di Massa, ma una volta che è giunta in ospedale la bambina dopo un po’ purtroppo è deceduta. Il padre della bambina tramite il suo avvocato intende che sia fatta chiarezza su quanto avvenuto sporgendo denuncia . L’Usl 12 Versilia sta ricostruendo tutti i passaggi che sono avvenuti da quando la bambina è giunta al pronto soccorso a quando è stato effettuato il trasferimento. E’ stata avviata una indagine anche da parte della Procura.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento