Il Viareggio esonera Miggiano

CALCIO LEGA PRO - La società bianconera ha deciso di cambiare. Via l’ex-tecnico della Primavera del Napoli. Fra poche ore sarà annunciato il nuovo tecnico che guiderà le zebre nella difficile trasferta di Lecce.

-

30_10_13__miggiano.jpg

Colpo di scena al Viareggio, o forse no. La società bianconera ha infatti esonerato l’allenatore Roberto Miggiano. Fatale al tecnico, che domenica sarebbe tornato nella sua Lecce dove rientrerà con qualche giorno di anticipo, la sconfitta (0-2) nel derby con il Prato ma soprattutto le prestazioni affatto convincenti della squadra nelle ultime settimane. Sei pareggi e tre sconfitte questo è il magro bottino stagionale che il tecnico leccese lascia in eredità al suo successore che sarà reso noto nelle prossime ore. Probabilmente il presidente Stefano Dinelli, che aveva richiamato tutti alla massima attenzione, non era più convinto del lavoro che l’ex-allenatore della Primavera del Napoli stava portando avanti. Vero che quest’anno in 1a divisione non vi sono retrocessioni ma la questione del piazzamento legata agli indennizzi federali e il prestigio da dover pur sempre difendere, non si potevano lasciare in balia degli eventi. Da qui la decisione di cambiare prima che la situazione precipitasse. Curioso il calcio, curiosa la vita, domenica le zebre giocheranno a Lecce, nella città di Roberto Miggiano che però non siederà in panchina nella sfida di via del Mare.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento