Lavoro nero, multati due locali

LUCCA - I carabinieri hanno sospeso l’attività di un ristorante di Lido di Camaiore che impiegava due lavoratori al nero. Il locale è stato anche sanzionato con 10.000 euro di multa.

-

28_08_carabinieri_tatuaggio7.jpg

Stessa sorte anche per un bra situato all’interno di una discoteca di Marina di Pietarsanta, dove tre barman non risultavano registrati sul libro unico del lavoro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento