Lucca Comics al via

LUCCA - Un sole caldo bacia il primo giorno di Lucca Comics. Tanta gente da tutta Italia in attesa del pienone previsto per domani e sabato.

-

Dopo tanta attesa finalmente Lucca è Comics and Games. Una bella giornata assolata e dal clima gradevole ha baciato il primo giorno dell’evento più atteso dell’anno. Decine di migliaia di persone arrivate da tutta Italia hanno invaso il centro storico del capoluogo alla scoperta dei punti fermi e delle novità di questa edizione. E tra le novità spicca una nuova location, quella della Chiesa di Santa Maria dei Servi che fino a domenica ospiterà gli showcase, cioè gli incontri con le migliori firme del fumetto mondiale. Per festeggiare questo nuovo spazio, la chiesa dei Servi è stata scelta per il taglio del nastro con gli organizzatori e le massime autorità cittadine. Nel suo discorso il direttore di Lucca Comics and Games Renato Genovese ha sottolineato il messaggio magico che arriva da questa manifestazione, il messaggio che la rende unica: “Nei giorni scorsi – ha spiegato Genovese – una ragazza ha risposto su Facebook alla nostra domanda “Che cosa è per te Lucca Comics?”; questa ragazza ha spiegato che qui tutti si possono sentire uguali, accomunati dalla grande passione per il mondo della fantasia”.
Dopo questa prima giornata, caduta in un giorno di lavoro e di scuola, Lucca si prepara alla seconda che storicamente segna uno dei massimi apici di folla. Una giornata che sarà ricca di eventi, dalle presenze di maestri come Giulio De Vita, Paolo D’Altan e Alfredo Castelli alla cerimonia dei Premi Gran Guinigi, in programma alle 19:30 nell’auditorium di San Romano.
Ogni sera alle 20 l’approfondimento di NoiTv con TG Comics.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento