Neonata morta, un medico indagato

MASSA - Una sola persona, un medico, è stata iscritta nel registro degli indagati dal pm Vito Bertoni nell'ambito dell'inchiesta aperta dalla procura di Massa sulla morte della bambina di otto mesi.

-

foto_ambulanza.jpg

L’unica cosa certa è che non si tratta di un medico dell’Opa. L’accusa è quella di omicidio colposo.
Secondo la procura, si tratterebbe di un atto dovuto per evitare di aprire l’inchiesta contro ignoti o, in alternativa, di iscrivere tutti i soggetti che hanno avuto a che fare nell’ arco di poche ore con il trasferimento della bambina da un ospedale all’altro e con il suo soccorso. L’iscrizione nel registro degli indagati permetterà al medico in questione nelle prossime ore di nominare un consulente di parte che avrà il compito di analizzare passo passo l’operato del professionista in tutte le fasi del ricovero e del soccorso della bambina.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento