Rapine in villa, l’intervista alle vittime

LUCCA - La testimonianza della famiglia di Massarosa che lo scorso 20 dicembre fu picchiata e rapinata da tre uomini, arrestati oggi dalla polizia.

-

Tre malviventi a volto coperto erano entrati per rubare ed erano stati scoperti dall’anziana padrona di casa, che fu schiaffeggiata e minacciata. Stessa sorte toccò al figlio e al genero. Ecco il loro racconto e i ringraziamenti alla polizia di Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento