Smascherato falso storpio

LUCCA - Si fingeva invalido, con tanto di camminata strascicata e in questo modo chiedeva l’elemosina a Lucca. I carabinieri hanno scoperto un rumeno di 35 anni che fingeva questa grave invalidità.

-

Si fingeva invalido, con tanto di camminata strascicata e in questo modo chiedeva l’elemosina a Lucca. I carabinieri hanno scoperto un rumeno di 35 anni che fingeva questa grave invalidità per impietosire le persone ai semafori della circonvallazione. I militari hanno scoperto l’inganno sorprendendo l’uomo mentre dalla stazione raggiungeva uno dei luoghi in cui voleva raccogliere le elemosine. Il rumeno è stato sanzionato per accattonaggio e la sua stampella sottoposta a sequestro amministrativo.
Le immagini, girate dai carabinieri, mostrano prima l’uomo mentre simula la disabilita’, poi mentre sale tranquillamente le scale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento