Gran finale per Lucca Comics

LUCCA - Non ha tradito le attese l'ultima giornata della manifestazione registrando l’assalto di decine di migliaia di persone. Il direttore Genovese chiede alle istituzioni di risolvere il problema traffico.

-

Tantissimi anche oggi gli eventi in programma: dall’area Games a quella Comics, passando per Junior e Movie. Su questo fronte la grande star della giornata è stata Paolo Ruffini che ha scelto Lucca per lanciare l’anteprima del suo primo film: “Fuga di Cervelli”. Insieme all’intero cast, Ruffini ha partecipato alla proiezione e incontrato il pubblico che pur di entrare si è sottoposto ad una lunghissima fila fuori dal cinema Astra.
In San Romano è andata in scena una delle novità più interessanti di quest’anno, ovvero le audizioni del concorso per diventare una Japan Pop Star. Un concorso canoro davvero particolare perchè gli artisti, moltissimi italiani, dovevano cantare rigorosamente in giapponese.
Anche questa edizione 2013 è andata in archivio e per il direttore di Lucca Comics Renato Genovese il bilancio è più che ottimo, anche se è giusto pensare già al prossimo anno e agli aspetti da migliorare: “Sui contenuti credo che non ci si possa lamentare e anche per il prossimo anno abbiamo in serbo tante idee. A questo punto – spiega Genovese – le istituzioni devono pensare alla logistica: quanto visto nel secondo e terzo giorno a San Concordio non si può ripetere”.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento