La Virtus prepara il 2014

ATLETICA - L’eco dell’impresa di Vicenza e del ritorno in A Oro non si è ancora spenta, ma la Virtus CrLucca è già al lavoro per la stagione 2014.

-

L’asse portante della squadra rimarrà ancora una volta improntato e incentrato sui lucchesi in particolare Alessandro Orsi, Leonardo Mariottini e Francesco Niccoli sui 400, Marco Taddeucci nel salto in lungo, Leonardo Monacci nel triplo, Vezio Bianchi nei 100 e Dodon Marcell 110hs, senza dimenticare atleti come Iacopo Marella, Matteo Bianchini e il giovanissimo Alessio Gravina. Nel lancio del martello nessun dubbio, ancora una volta affidato al capitano Emilio Filippi e Alexander Chumania.
Nel salto in alto si punterà sul lucchese Alessandro Cappuccio primo anno categoria juniores e sul bresciano Michele Speri mentre Stefano Borea rientrerà alla Libertas Runners Livorno.
Novità anche nel settore mezzofondo dove al riconfermato Andrea Giolitto e Hosea Kisorio Kimeli fa da contro copertina l’addio dopo 4 memorabili stagioni il forte Ezechiel Kiprotich Meli, non per scelta tecnica ma perché l’atleta reduce da una stagione piena di problematiche fisiche ha deciso di rientrare in Kenya per un lungo periodo.
Infine il settore lanci, dove il club auspica un pieno recupero del giavellottista Giacomo Puccini, mentre si accasano in altre società il discobolo Federico Pich e Salvatore Iaropoli. La Virtus punta decisamente sul campione italiano categoria cadetti Edoardo Bertolli che nel 2014 passa di categoria, tra gli allievi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento