Un morto e due feriti gravi nell’incidente in via di Poggio

LUCCA - E’ di un morto e due anziani in rianimazione il bilancio del tragico scontro avvenuto a S.M. a Colle. A perdere la vita è stato Paolo Tambellini, 25 anni di Nozzano, mentre i coniugi Benedettini sono in rianimazione.

-

Sono entrambi in rianimazione all’ospedale di Cisanello gli anziani coinvolti nell’incidente in cui ha perso la vita il 25 enne Paolo Tambellini. Nella serata di lunedì, intorno alle 19.30, il ragazzo stava percorrendo via di Poggio in località Cateratte quando, per cause in corso di accertamento da parte degli agenti della polizia municipale di Lucca, ha perso il controllo della sua Lancia Y andando a scontrarsi con l’Alfa dei coniugi Benedettini che procedeva in senso opposto. Lo schianto è stato violentissimo, tanto che il corpo dello sfortunato giovane è stato sbalzato dall’abitacolo finendo sulla carreggiata, Paolo è morto sul colpo mentre per estrarre i due anziani dalle lamiere contorte sono dovuti intervenire i vigili del fuoco. La donna è stata trasportata immediatamente all’ospedale di Cisanello date le gravi condizioni, mentre l’uomo è stato ricoverato all’ospedale Campo di Marte, ma durante la notte si è reso necessario anche per lui il trasferimento presso il nosocomio Pisano per l’aggravarsi delle sue condizioni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento