Arriva a Montecarlo la TIA puntuale

MONTECARLO - Il nuovo anno porterà a Montecarlo una novità importante in tema di rifiuti: la tariffazione puntuale. Sabato e domenica la consegna degli appositi sacchetti alla scuola dell'infanzia.

-

Sabato 14 e domenica 15 dicembre, con orario continuato dalle 10 alle 19, presso i locali la scuola dell’infanzia l’Ascit e il Comune di Montecarlo distribuiranno il kit dei sacchetti dotati del tag di riconoscimento per la raccolta del rifiuto non riciclabile alle utenze domestiche. La tariffa di igiene ambientale puntuale consentirà l’applicazione di un sistema di calcolo della bolletta più preciso ed equo (basato anche sul numero di ritiri in sacco dei rifiuti non riciclabili), incentivando quindi ancor più la raccolta differenziata (che i dati regionali assestano Montecarlo attorno al 70%). Montecarlo sarà il primo comune dopo Capannori in provincia di Lucca, e tra i primi in Italia, ad introdurre la tariffazione puntuale. I sacchetti saranno consegnati all’intestatario della bolletta che dovrà presentarsi munito di documento di identità, oppure ad un suo delegato con delega firmata e copia del documento del delegante e del delegato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento