Campo di Marte, allarme per i posti di lavoro

LUCCA - Salvaguardare al massimo i posti di lavoro nel passaggio tra il vecchio e il nuovo ospedale di Lucca. Il problema occupazionale si è fatto sentire anche al dibattito pubblico del Teatro del Giglio.

-

Salvaguardare al massimo i posti di lavoro nel passaggio tra il vecchio e il nuovo ospedale di Lucca. Il problema occupazionale si è fatto sentire anche al dibattito pubblico del Teatro del Giglio, iniziato con mezzora di ritardo proprio perchè il presidente della Regione Enrico Rossi è stato fermato da una rappresentanza dei lavoratori dei trasporti interni dell’ospedale, che rischiano appunto il posto di lavoro. la situazione è stata illustrata dal segretario provinciale Uil Pietro Casciani.
Posti di lavoro a rischio anche per i dipendenti del bar dell’ospedale, in questo caso quindici. Sia il direttore della Asl 2 D’Urso che il presidente della conferenza dei sindaci Del Ghingaro hanno garantito il loro impegno per cercare di salvaguardare il più possibile i lavoratori nel passaggio al San Luca. E lo stesso impegno se l’è preso il presidente della Regione Rossi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento