Consorzio bonifica, vince Ridolfi

LUCCA - Stravince la lista ispirata dal Consorzio Auser Bientina alle elezioni per l’assemblea del Consorzio Toscana Nord. Ecco i nomi degli eletti.

-

Stravince la lista ispirata dal Consorzio Auser Bientina alle elezioni per l’assemblea del Consorzio Toscana Nord, il nuovo soggetto che si occuperà della sicurezza idrogeologica nelle province di Lucca e Massa Carrara. La lista “Ambiente, sicurezza e sviluppo”, guidata da Ismaele Ridolfi, che quindi è destinato a diventare presidente del Consorzio, si è infatti imposta in tutte e tre le sezioni elettorali, portando in consiglio 12 rappresentati. I restanti tre vanno alla lista “Sicurezza idraulica, ambiente, equità e partecipazione”, ispirata dal Consorzio Versilia – Massaciuccoli e capitanata da Fortunato Angelini. Nessun consigliere eletto invece per la lista Consorzio 5 stelle.
Ma andiamo a vedere chi sono gli eletti.
Per la lista “Ambiente, sicurezza e sviluppo” Ismaele Ridolfi, Francesco Grossi, Nicola Boggi, Laura Elda Bertoncini, Giovanni Matteo Tori, Alessia Santucci, Rolando Bellandi, Andrea Miglioli, Guido Bertacca, Giuseppe Bigongiari, Silvia Maria Cormio e Corrado Guidi.
Per la lista “Sicurezza idraulica, ambiente, equità e partecipazione” Fortunato Angelini, Rolando Guidi e Pietro Casali.
Come primo atto del proprio mandato Ridolfi ha annunciato che incontrerà i residenti di Massa e Gallicano, i centri che più di altri hanno subito danno dal dissesto idrogeologico.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento